49° Festival MACERATA TEATRO – Chi mi ha ucciso? – 26 Novembre 2017 – ore 17,15

                Note di regia         

I romanzi di Giancarlo Trapanese non sono mai

banali o scontati. Spesso traggono spunto da ca-

si di cronaca, e lo spirito giornalistico emerge e

affianca lo scrittore nel raccontare storie vere e

toccanti che tengono desta l’attenzione del letto-

re e che ben si prestano ad essere portate sulla

scena.Debbo dire che quando Giancarlo mostro

a me e alla compagnia il manoscritto con la pro-

posta di portarlo sulle tavole di un palcoscenico,

lì per lì, mi sembrò un’impresa impossibile. Co-

me avrei potuto rendere credibile l’incredibile,

verosimile l’inverosimile ? Si trattava di accet-

tare l’idea che si possano varcare i confini dello

spazio-tempo, uscire dalla dimensione della no-

stra esistenza e lasciarsi trasportare in altre epo-

che, in altri mondi. Forse modificare il proprio

destino. Soprattutto bisognava far sì che, per-

sonaggi di fantasia e protagonisti stessi dei li-

bri di Trapanese, prendessero vita e forma di-

ventando creature reali. Ne è scaturito un lavo-

ro intenso, sofferto e partecipato, che ha coin-

volto il Teatro del Sorriso, fin dalle prime prove

in maniera totale e inaspettata. L’adattamento

teatrale di Chi mi ha ucciso ? è un doveroso

omaggio ad un amico che stimo molto sia co-

me giornalista che come scrittore.

 

Giampiero Piantadosi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *