30 Ago

49° Festival MACERATA TEATRO – prezzi biglietti 2017

                                                                         

                                                                          

 

49° Festival Nazionale MACERATA TEATRO  Premio 

                         “Angelo Perugini”

PREZZI ABBONAMENTI PER OTTO SPETTACOLI 2017

Platea e 1º settore palco               intero   €  75.00   ridotto  € 65.00

  Prezzo speciale Studenti, Mutilati, Invalidi                     € 60.00

    2º settore palco                intero  €  65.00   ridotto  € 55.00

  Prezzo speciale studenti, Mutilati , Invalidi  €  50.00

 BIGLIETTI SERALI

Platea e 1º settore palco                intero   €  12.00    ridotto  €   10.00

               Prezzo speciale studenti

               mutilati e invalidi                        €    8.00

             2º settore  palco                intero   €  10.00    ridotto  €     8.00

               Prezzo speciale studenti

               mutilati e invalidi                        €    6.00

              Loggione                         intero   €    8.00    ridotto  €     6.00

              Prezzo speciale studenti

              mutilati e invalidi                         €    5.00

   La prelazione degli abbonamenti si avrà dal 5 al 16 settembre 2017

 Dal 19 sett. si potrà accedere a nuovi abbonamenti sino al 1 ottobre.

 I biglietti serali si possono  prenotare dal 25 sett. in poi.

 Per ottenere la riduzione gli interessati potranno presentarsi, presso la

 biglietteria dei teatri, in Piazza Mazzini nr. 10 tel. 0733/23.35.08.

 Dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 17.30 alle ore 19.30.

06 Mag

L’incubo di Achab in seno a MACERATA RACCONTA

 

Note di regia  Paolo Nanni

La drammaturgia originale ci porta a bordo del Pequod, con la ciurma e gli ufficiali, all’inseguimento di Moby Dick, seguendo l’ossessione di vendetta di Achab. Proprio Achab è il perno dello spettacolo: la sua presenza/assenza incombe, fascinosa e ambigua, evocativa e terribile, quanto e più di quella della balena bianca. Achab e Moby Dick condividono un destino ancestrale, ineluttabile, definito da dio o dalla natura in un tempo lontano, per motivi imperscrutabili e dimenticati, ma che costituiscono ancora l’essenza del dibattersi umano, sorretto da ansie senza nome, nel tentativo di vivere e sopravvivere.

 

 

14 Nov

Sospensione del 48° Festival MACERATA TEATRO – Premio Angelo Perugini 2016

MANIFESTO 70X100 -ROSSO 2016Carissimi Appassionati di Teatro e Amici del CTR,
è con profondo dispiacere che vi annunciamo la definitiva chiusura del 48° Festival MACERATA TEATRO il quale ,quest’anno non è potuto essere quella importante vetrina nel panorama del Teatro Amatoriale Italiano che è sempre stata.
Il TERREMOTO ci ha un po’ cambiato la vita, e anche se fino all’ultimo abbiamo sperato di ricominciare, posticipando o cercando altre locations, queste soluzioni non si sono potute realizzare.
Per il momento il nostro bellissimo e preziosissimo TEATRO Lauro Rossi è inagibile, le sue ferite non sono molto profonde, ma per ora non ne possiamo usufruire.
Noi, come CTR – Calabresi TeMa Riuniti – vi diamo appuntamento per la prossima edizione, la 49^, che vi promettiamo sarà la più entusiasmante e qualificata di sempre.

27 Ott

In memoria di un Petroliere e uno Scrittore

Ecco in scena il nostro nuovo spettacolo: In memoria di un petroliere e di uno scrittore. Per svelare i segreti del famoso e misterioso Appunto 21. E aprire col b otto il percorso che ci attende con Il Petroliere e il Corsaro.
mattei-pasoliniIngresso gratuito al Teatro Don Bosco di Macerata.

In scena il 27 ottobre prossimo al Teatro Don Bosco il nuovo spettacpasolini-mattei2olo del CTR ideato e diretto da
pasolini-mattei3Paolo Nanni.

Due figure scomodate per l’occasione: Enrico Mattei e Pier Paolo Pasolini.

Nella messa in scena del mistero Petrolio, del sistema petrolio, del dualismo che ci rende fatti di acqua e petrolio.

Ed ecco finalmente il programma ufficiale de “Il Petroliere e il Corsaro”, un contenitore artistico, storico, giornalistico che si articola a partire dai giorni che fermarono l’Italia (la possibilità di un’altra Italia), quelli della morte di Mattei (27 ottobre, 1962) e di Pasolini (2 novembre 1975).

Un percorso di quasi un mese in 16 tappe (più due in allestimento), ideato e realizzato da una Redazione di persone appassionate e curiose appartenenti all’associazionismo e all’Università di Macerata.

Una iniziativa organizzata da Università degli Studi di MacerataScuola di Studi Superiori Giacomo Leopardi – Università di Macerata, Comuni di Macerata e Montecosaro, e le associazioni: CTR Compagnie Teatrali Riunite MacerataOttobre AssociazioneCulturale,LABS – Laboratorio SocialeAssCult Umanieventi, ConTesto, Rotary Club Matteo Ricci,Talent’s Dance; e con il supporto di Hotel Lauri MacerataB&B Residence Belohorizonte,Libreria Del Monte, Aurora Servizi; e con la media partnership di: Diretta RadioNuova,Cronache Maceratesi, Il Resto del Carlino

pasolini-mattei1